SOSTITUZIONE DEI DERIVATI DEL REDDITO FISSO

I case study hanno mero scopo illustrativo, non costituiscono garanzia di esperienze o risultati futuri e non vanno considerati alla stregua di consulenze di investimento o raccomandazioni.

Capitale a rischio. Il valore e il reddito degli investimenti possono aumentare o diminuire e non sono garantiti. Gli investitori potrebbero non recuperare il capitale iniziale.

IL COMPRATORE

Abbandonare gli indici CDS per una posizione in un ETF a reddito fisso

IL CONTESTO

L’ente pensionistico voleva implementare un’allocazione tattica sui titoli di credito denominati in Euro. Data la volatilità dei mercati tra febbraio e marzo 2020, l’investitore cercava uno strumento liquido che gli consentisse un trading tattico e un’esposizione ampia e diversificata in linea con quella del benchmark.

LA SFIDA

Nell’ambito del credito, spesso gli investitori utilizzano gli indici CDS per esprimere punti di vista tattici di breve periodo, una decisione di norma dettata dalla maggiore liquidità associata ai CDS rispetto agli ETF.

L'APPROCCIO AL REDDITO FISSO BASATO SUGLI ETF

Alla luce dell’ampliamento della base fra obbligazioni ordinarie e CDS durante il sell off di marzo, gli ETF sembravano più interessanti in termini di relative value. Inoltre, l’investitore era alla ricerca di uno strumento più consono alle caratteristiche del proprio portafoglio obbligazionario in termini di dispersione settoriale e della qualità. Ha quindi investito 230 milioni di Euro in un ETF corporate bond.

Spread di ETF e derivati mandano un segnale agli investitori
Spread fra iTraxx Europe e IEAC I-spread (pb)

Grafico relativo agli spread dei titoli di credito

Fonte: BlackRock, Bloomberg (al 30 maggio 2020). L’indice dell’ETF UCITS iShares Corporate Bond è il Bloomberg Barclays Euro Corporate Bond Index.

IEAC è stato scelto perché replica un ampio indice rappresentativo del mercato delle obbligazioni societarie ordinarie in euro. L’iTraxx Europe è stato scelto perché è l’indice di CDS equivalenti alle obbligazioni corporate in euro. Scopo del grafico è mostrare le differenze fra questi due indici (lo scopo della “base”) per illustrare le differenze fra gli indici di obbligazioni ordinarie e gli indici CDS.

Ponderazioni qualitative relative (%) - Bloomberg Barclays Euro Corporate Bond Index vs. MAIN

Grafico di confronto

Fonte: BlackRock, Bloomberg (al 30 maggio 2020). L’indice dell’ETF UCITS iShares corporate bond è il Bloomberg Barclays Euro Corporate Bond Index.

Pesi settoriali relativi (%) - Bloomberg Barclays Euro Corporate Bond Index vs. iTraxx Europe

Grafico di confronto

Fonte: BlackRock, Bloomberg (al 30 maggio 2020). L’indice dell’ETF UCITS iShares corporate bond è il Bloomberg Barclays Euro Corporate Bond Index.

Il presente materiale non costituisce previsione, analisi o consulenza agli investimenti, né raccomandazione, offerta o sollecitazione all’acquisto o alla vendita di titoli o prodotti finanziari o all’adozione di una strategia di investimento. Le opinioni riportate sono valide al 13 ottobre 2020 e possono variare al variare delle condizioni.

COME POSSIAMO AIUTARTI

Dai case study all’outsourcing totale, scopri tutte le nostre soluzioni di portafoglio per riconfigurare il tuo portafoglio.

ESPLORA LE SOLUZIONI DI PORTAFOGLIO