RIPENSARE LA SCELTA DEI PRODOTTI

LA SFIDA

Come decidere gli strumenti per realizzare le mie visioni sul mercato?

Pur riconoscendo che un mix di strumenti di investimento offre dei vantaggi in termini di risultati, sempre più gestori di portafoglio si rendono conto che un approccio del tipo "assetto attivo su x, passivo su y" è troppo semplicistico.

Gli investitori devono quindi rivedere le scelte a livello di prodotti al fine di allocare il budget di rischio e per le commissioni nel modo più efficiente possibile.

L’INTERVENTO

Gli investitori devono sapere che cosa stanno acquistando e come individuare i principali driver dei rischi e dei rendimenti del loro portafoglio.

In questo esempio, ciascuna delle strategie orientate all'alpha indicate di seguito ha effettivamente generato alpha, ma una volta mixate le scelte attive si sono annullate a vicenda.

Il portafoglio era troppo diversificato e il rischio derivava in gran parte da esposizioni al mercato nel complesso, potenzialmente replicabili tramite una soluzione indicizzata.

Rischio attivo vs benchmark

Fonte: BlackRock, maggio 2020.
A mero scopo illustrativo. Il grafico valuta il rischio ex-ante attivo di tre fondi comuni attivi con il medesimo benchmark. La somma delle esposizioni (ABC) corrisponde a un mix equiponderato dei tre fondi.

IL RISULTATO

L'aumento dei gestori inclini a esprimere la prospettiva sul mercato ha contribuito all'aumento dell'efficienza.

La capacità di riconoscere i vari driver di rendimento permette di conseguire performance in linea con il rendimento atteso dal benchmark grazie a soluzioni indicizzate a basso costo e allocare il budget di rischio e per le commissioni residuo a strategie selezionate e orientate all'alpha in grado di generare "vero alpha".

PERCHÉ INDICIZZARE?

Il superamento dell'approccio a compartimenti del tipo "attivo vs. passivo" in favore di una ripartizione ottimale fra strategie indicizzate e strategie orientate all'alpha in portafoglio, ha alimentato il ricorso all'indicizzazione sui diversi mercati.

Un approccio misto, che si avvale dell'indicizzazione come uno strumento efficiente per esprimere i giudizi generali sul mercato, può consentire ai clienti di massimizzare l'efficienza dell'allocazione del budget di rischio e per le commissioni.

Rischio: Il valore degli investimenti può diminuire come aumentare e non è possibile garantire il successo della strategia di investimento.

I case study hanno mero scopo illustrativo; non costituiscono garanzia di esperienze o risultati futuri e non devono essere considerati alla stregua di consulenze o raccomandazioni di investimento.

COME POSSIAMO AIUTARTI

Dai case study all’outsourcing totale, scopri tutte le nostre soluzioni di portafoglio per riconfigurare il tuo portafoglio.

ESPLORA LE SOLUZIONI DI PORTAFOGLIO