REDDITO FISSO PER UN’ASSET ALLOCATION TATTICA

I case study hanno mero scopo illustrativo, non costituiscono garanzia di esperienze o risultati futuri e non vanno considerati alla stregua di consulenze di investimento o raccomandazioni.

Capitale a rischio. Il valore e il reddito degli investimenti possono aumentare o diminuire e non sono garantiti. Gli investitori potrebbero non recuperare il capitale iniziale.

IL COMPRATORE

Ridurre il rischio in un mercato in evoluzione grazie agli emergenti

IL CONTESTO

Dopo il sell off del mercato di marzo 2020, un gestore riteneva che il debito emergente in USD fosse ipervenduto (tra il 24 febbraio e il 19 marzo 2020 l’indice J.P. Morgan EMBI Global Core ha subito un drawdown del 22,4%*) e che l’ondata di vendite fosse stata esacerbata da una diminuzione della liquidità nei mercati obbligazionari sottostanti. L’investitore voleva incrementare il rischio su base tattica utilizzando uno strumento che fosse sufficientemente liquido da agevolare operazioni di grandi dimensioni.

LA SFIDA

Lo sconvolgimento dei prezzi osservato a marzo 2020 sui mercati del reddito fisso ha offerto opportunità a molti investitori anche sui mercati emergenti.

L'APPROCCIO TRADIZIONALE

Normalmente il gestore utilizzerebbe un derivato per implementare un’allocazione di simili dimensioni.

L'APPROCCIO AL REDDITO FISSO BASATO SUGLI ETF

Rispetto al derivato l’investitore ha preferito un ETF investito nei mercati emergenti che replica il benchmark J.P. Morgan EMBI Global Core Index. L’investitore ha apprezzato la liquidità dell’ETF durante le settimane di volatilità di febbraio e marzo 2020, la convenienza dell’esecuzione rispetto al trading sui bond sottostanti e l’ampia esposizione all’asset class. Ha effettuato un’allocazione di breve termine di 210 milioni di dollari nozionali a un ETF iShares investito nel debito emergente.

Opportunità nel debito emergente all’ampliarsi degli spread dei titoli di credito dell’ETF dedicato ai mercati emergenti
Spread dei titoli di credito dell’ETF dedicato ai mercati emergenti

Grafico sugli spread dei titoli di credito

Fonte: BlackRock, Bloomberg (al 31 maggio 2020).
A mero scopo illustrativo.

Il presente materiale non costituisce previsione, analisi o consulenza agli investimenti, né raccomandazione, offerta o sollecitazione all’acquisto o alla vendita di titoli o prodotti finanziari o all’adozione di una strategia di investimento. Le opinioni riportate sono valide al 13 ottobre 2020 e possono variare al variare delle condizioni.

COME POSSIAMO AIUTARTI

Dai case study all’outsourcing totale, scopri tutte le nostre soluzioni di portafoglio per riconfigurare il tuo portafoglio.

ESPLORA LE SOLUZIONI DI PORTAFOGLIO