Prestito titoli

Sfruttare il potenziale dei portafogli

Negli ultimi decenni, il prestito titoli è diventato una componente essenziale dei mercati finanziari, oltre che un importante vantaggio per gli investitori di ETF.

Di seguito sono riportate le risposte ad alcune domande frequenti sul prestito titoli.

Che cos'è il prestito titoli?

Il prestito titoli è una prassi secondo cui gli ETF concedono prestiti a breve termine dei propri attivi (ad es. azioni o obbligazioni) per generare rendimenti incrementali a favore degli azionisti.

Come funziona il prestito titoli?

In concreto, quando un intermediario (solitamente di grande dimensione) chiede all’ETF in prestito - su base temporanea – determinati titoli (azioni o obbligazioni), il prestatario deve versare all’ETF una commissione e fornire idonea garanzia (collateral). L’ETF detiene il collateral per tutta la durata dell’operazione di securities lending, al fine di coprirsi dal rischio di mancata restituzione dei titoli da parte del prestatario. Il valore del collateral è determinato nell’accordo di prestito titoli; l’entità del collateral è calcolata in modo tale da consentire al fondo di disporre di un margine di sicurezza che consenta di evitare perdite qualora il prestatario non restituisca i titoli. La possibilità di effettuare operazioni di securities lending è prevista dalla documentazione di offerta dell’ETF interessato.

Qual è il vantaggio del prestito titoli per i sottoscrittori di ETF?

Un investitore in ETF può beneficiare del prestito titoli sotto forma di miglioramento delle performance. Come? L’ETF può generare reddito aggiuntivo grazie alle commissioni percepite a fronte di operazioni di prestito titoli. In tale modo, l’innalzamento della performance dell’ETF potrà controbilanciare le commissioni di gestione a carico dei partecipanti all’ETF.

Qual è il vantaggio del prestito titoli per gli ETF iShares?

Per tutti gli ETF iShares domiciliati in Europa che partecipano al programma, il reddito generato dal prestito titoli ha per esempio controbilanciato le commissioni di gestione in una percentuale compresa fra meno dell'1% e il 71%, o una media del 12% nei 12 mesi al marzo 2014*.

Confrontiamo periodicamente le nostre performance con quelle della concorrenza utilizzando i dati forniti da terze parti indipendenti. Per trent'anni, BlackRock si è concentrata sulla generazione di rendimenti competitivi, che fossero al contempo bilanciati rispetto a rischi e costi.

*Fonte: BlackRock. I rendimenti passati non sono garanzia di risultati futuri.

In che misura i proventi derivanti dal prestito titoli vengono restituiti agli investitori degli ETF iShares?

A far data dall'1° maggio 2014, gli ETF iShares ricevono il 62,5% del reddito derivante dal prestito titoli per gli ETF domiciliati in Europa. Una società del Gruppo BlackRock gestisce il programma di prestito titoli in qualità di agente per i fondi e trattiene il 37,5% del reddito. Tutti gli altri costi di gestione del programma sono sostenuti a valere sulla quota di reddito spettante all'agente prestatore. Invitiamo gli investitori a consultare gli intermediari che offrono ETF per ottenere maggiori dettagli sul programma di prestito titoli e, soprattutto, sui rendimenti netti previsti per gli azionisti.

Scopri come BlackRock e gli ETF iShares fanno la differenza nelle operazioni di prestito titoli.

In cosa BlackRock fa la differenza con riferimento al prestito titoli?

 Riteniamo che sia più efficace gestire le operazioni di prestito titoli sulle nostre piattaforme proprietarie, piuttosto che delegare questa importante funzione in outsourcing a un soggetto terzo, come fanno molti altri gestori degli investimenti. A tal fine, abbiamo sviluppato una solida infrastruttura, tramite la quale riteniamo che l'attività di prestito venga eseguita nel miglior interesse dei nostri clienti e con una gestione oculata del rischio a cura del team BlackRock di Analisi quantitativa e del Rischio (RQA). Dal 1981, BlackRock ha conseguito un rendimento positivo dalle operazioni prestito titoli per ciascun fondo coinvolto (inclusi tutti gli ETF iShares che hanno partecipato al programma).

*Fonte: BlackRock, giugno

Dove posso trovare maggiori informazioni sulle procedure di prestito titoli per gli ETF iShares?

Con riferimento alle operazioni di prestito titoli, BlackRock si differenzia per la sua capacità di gestione del rischio, la tecnologia proprietaria e i severi processi di gestione.

Scopri qui come BlackRock e gli ETF iShares fanno la differenza nelle operazioni di prestito titoli.

Prestito titoli