ESPLORA LA NOSTRA GAMMA

Che si tratti di esposizioni al mercato nel suo complesso o a segmenti specifici, la gamma di ETF a reddito fisso iShares offre soluzioni efficaci per raggiungere quasi tutte le aree dell'universo fixed income.

Gamma di ETF obbligazionari iShares

In ambito fixed income, l'indicizzazione può trasformare il frammentato mercato obbligazionario mediante l'accesso diretto e standardizzato a soluzioni efficienti, in grado di diversificare l'allocazione core al reddito fisso.

Capitale a rischio. Il valore e il reddito degli investimenti possono aumentare o diminuire e non sono garantiti. L’investitore potrebbe non recuperare il capitale iniziale.

Sei un investitore professionale? Clicca qui.

VEDI TUTTI I FONDI A REDDITO FISSO

FONDI OBBLIGAZIONARI iSHARES

(Principali fondi iShares, classificazione basata sull'AUM, al 30 settembre 2020)

OBBLIGAZIONI SOCIETARIE

Gli investitori necessitano di soluzioni efficienti per accedere a specifici segmenti del mercato obbligazionario e spesso prendono in considerazione le diverse tipologie di obbligazioni corporate.

OBBLIGAZIONI GOVERNATIVE

Gli investitori necessitano di soluzioni efficienti per accedere a specifici segmenti del mercato obbligazionario e spesso prendono in considerazione le diverse aree del mercato delle obbligazioni governative.

Inception Date
15/02/2008
Net Assets
USD 4.921.703.366,10
Inception Date
08/12/2006
Net Assets
USD 4.194.744.334,18
Inception Date
03/06/2009
Net Assets
USD 4.086.845.454,31
Inception Date
01/12/2006
Net Assets
GBP 1.266.739.142,60
Inception Date
08/12/2006
Net Assets
EUR 282.184.377,79
PORTAFOGLIO CORE

Gli investitori hanno bisogno di soluzioni ampie ed efficienti, per accrescere la diversificazione del “core” del portafoglio in ambito obbligazionario.

Inception Date
01/12/2006
Net Assets
GBP 1.266.739.142,60
Inception Date
06/03/2009
Net Assets
EUR 7.440.289.446,87
Inception Date
17/04/2009
Net Assets
EUR 3.794.246.453,95
SOSTENIBILITÀ

Gli investitori hanno bisogno di un approccio trasparente e scalabile agli investimenti sostenibili nel reddito fisso.

Inception Date
28/06/2018
Net Assets
EUR 2.138.544.060,26
Inception Date
07/01/2016
Net Assets
EUR 2.435.957.466,77
ACCESSO AI MERCATI EMERGENTI

Agli investitori servono soluzioni efficienti per avere accesso ai mercati emergenti.

Sono disponibili molteplici classi di quote coperte contro il rischio valutario.

Rischio: Diversificazione e asset allocation potrebbero non garantire una completa protezione dal rischio di mercato. Le informazioni qui contenute non devono essere considerate alla stregua di consulenze o raccomandazioni di investimento su specifici prodotti o strategie. Le questioni ambientali, sociali e di governance (ESG) trattate nel presente documento potrebbero influire sulle decisioni del team circa l’investimento in determinate società o settori. I risultati potrebbero essere diversi da quelli di portafogli che non applicano criteri ESG analoghi al loro processo di investimento. Solitamente gli investimenti nei mercati emergenti presentano un rischio superiore rispetto a quelli nei mercati avanzati. Pertanto, il valore di tali investimenti potrebbe rivelarsi imprevedibile ed essere soggetto a oscillazioni più consistenti.

PERCHÉ INVESTIRE NEL REDDITO FISSO CON iSHARES?

Gamma

Accessibilità e ampiezza della gamma

iShares vanta la più ampia gamma di ETF UCITS, composta da oltre 90 fondi, che garantisce l'accesso a tutti i segmenti del mercato fixed income*.

Qualità

Qualità dei prodotti

iShares offre gli ETF UCITS più liquidi in Europa, con uno stretto tracking dell’indice. Il rigoroso processo di costruzione dei prodotti e selezione degli indici è garanzia di qualità*.

Competenza

Partner dedicato

Accesso a servizi di trading e implementazione, analisi e costruzione del portafoglio, nonché a portafogli modello tra i migliori del settore a livello globale.

*Fonte: BlackRock, Bloomberg al 30 settembre 2020.

Rischio: I due rischi principali legati agli investimenti nel reddito fisso sono il rischio di tasso di interesse e il rischio di credito. Di norma, all'aumento dei tassi di interesse corrisponde una flessione del valore di mercato delle obbligazioni. Il rischio di credito si riferisce alla possibilità che l'emittente dell'obbligazione non sia in grado di restituire il capitale iniziale e pagare gli interessi. Non è possibile garantire il buon esito di un investimento.